07
Apr

Violazione obblighi sorvegliato speciale: in manette il presunto boss di Briatico (VV)

I carabinieri di Briatico (VV) hanno arrestato un uomo di 35 anni, per ripetute violazioni agli obblighi impostigli dalla sorveglianza speciale alla quale è sottoposto. Si tratta di Antonio Accorinti, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto il presunto boss di Briatico. In particolare, il 35enne è stato trovato in un circolo privato insieme ad altri pregiudicati. Si tratta dell’ennesima violazione, già da febbraio, infatti, i carabinieri hanno documentato numerose frequentazioni di Accorinti con altri pregiudicati e, adesso, sono scattate le manette. In attesa della decisione dell’Autorità Giudiziaria, il 35enne si trova ora agli arresti domiciliari.