21
Lug

VIDEO | Lamezia, operazione “Pit Stop”: quattro arresti per spaccio di droga

pit stop lamezia

Gestivano la vendita e lo spaccio cocaina, eroina e marijuana per lo più nei comuni di Maida, Curinga e San Pietro a Maida, in provincia di Catanzaro.

Con questa accusa gli agenti della polizia di Stato di Lamezia Terme e della Squadra mobile di Catanzaro, all’alba di questa mattina hanno arrestato quattro persone nel corso dell’operazione “Pit Stop”.

Le indagini, coordinate dal Procuratore della Repubblica di Lamezia, Salvatore Curcio, sono state avviate da un’attività di monitoraggio iniziata nel luglio dello scorso anno, quando erano già state arrestate due persone a San Pietro a Maida per la coltivazione di sostanza stupefacente.

L’attività investigativa ha permesso così di ricostruire l’attività di spaccio, realizzata non solo presso le abitazioni degli indagati, ma anche nei pressi di luoghi pubblici frequentati dai giovani del posto.

Nel corso dell’indagine, inoltre, sono state acquisite diverse testimonianze di tossicodipendenti e messi a segno diversi sequestri di marijuana e cocaina.

Nell’operazione di questa mattina, inoltre, sono stati rinvenuti un involucro di 38 grammi di marijuana con un bilancino ed accessori per il confezionamento in dosi della stessa, nascosti in un casolare.

Le persone finite in manette sono:

Fundoni Vincenzo Antonio, cl.82, residente in San Pietro a Maida (CZ) ;

Fundoni Costanzo, cl.57, residente in San Pietro a Maida(CZ);

Mazzotta Domenico, cl. 94, residente in Curinga (CZ);

Costantino Giuseppe, cl. 84, residente in San Pietro a Maida (CZ).     

  

ECCO IL VIDEO DELL’OPERAZIONE