03
Giu

Vibo Valentia: ex dipendente Regione condannato a 2 anni di reclusione per truffa

droga estorsione piemonte Crea

Il Tribunale di Vibo Valentia ha condannato a 2 anni di reclusione un uomo di 70 anni per il reato di truffa aggravata. Si tratta di Domenico Russo, dipendente regionale di pensione. Secondo quanto affermato dall’accusa, le vittime avrebbero pagato ingenti somme di denaro in cambio di presunte agevolazioni negli appalti, nel rilascio di licenze per il gioco del lotto o di tabacchini e posti di lavoro, promesse mai mantenute. Russo era stato arrestato nel febbraio del 2010, poi scarcerato dopo pochi mesi. La truffa sarebbe quantificata in circa 2 milioni di euro.