07
Gen

Vaccino meningite, Codacons denuncia speculazioni

vaccini

L’allarme collettivo generato dai casi di meningite registrati negli ultimi mesi ha dato il via ad una serie infinita di speculazioni.

 Per questo motivo il Codacons ha deciso di vederci chiaro sui costi imposti ai cittadini che hanno scelto di sottoporsi a vaccinazione. Il Piano Nazionale secondo Codacons dovrebbe prevedere la gratuità del vaccino mentre in alcune regioni italiane, Calabria compresa, si paga.

In questi, quando in ballo c’è la salute, i genitori dei più piccoli non badano a spese intimoriti – secondo Codacons – da una campagna mediatica senza precedenti. Qualche caso di meningite è stato registrato anche in Calabria, pochi per parlare di una presunta epidemia.

Ed allora Codacons ha chiesto spiegazioni alla Regione Calabria sul perché i cittadini siano costretti a pagare ciò che altrove è un diritto, garantito anche dalla Costituzione.

Vivere in Calabria, dunque, può essere molto più costoso che altrove.