20
Mag

Turismo, è boom di presenze in Calabria – VIDEO

boom turisti Calabria

C’è anche la Calabria tra le mete con la più alta crescita durante i primi tre mesi nel 2019 rispetto all’anno precedente. Questo, almeno, quanto emerso dagli ultimi dati diffusi da Expedia Group, che testimoniano come le regioni italiane centro-meridionali siano state le più apprezzate dai turisti.

E tra i fattori attrattivi più importanti, la ricchezza naturalistica, ma anche l’ampia offerta enogastronomica e le costiere conosciute come patria di città di livello mondiale.

I dati dei primi tre mesi del 2019 evidenziano come la Basilicata, in particolare Matera, la Città dei Sassi Capitale Europea della Cultura 2019, abbia registrato la più alta crescita della domanda turistica e, seguendo la meravigliosa costiera di ponente, le bellezze della Basilicata incontrano il mare cristallino della Calabria, una delle regioni italiane dal clima temperato tutto l’anno, motivo per cui la nostra regione genera un’alta affluenza turistica da gennaio a dicembre.

I dati di Expedia Group rivelano come quest’area, ricca di storia e di tradizione, abbia mostrato un forte aumento della domanda turistica attorno al 40 per cento durante i primi tre mesi dell’anno, rispetto al 2018.

“Nel primo trimestre dell’anno, il turismo delle regioni meridionali sta crescendo come mai prima d’ora, soprattutto grazie all’ampia varietà di bellezze che è possibile ammirare. E la nostra piattaforma consente ai viaggiatori di prenotare in queste aree”, ha commentato Giovanni Moretto, direttore Market Management, Italia, Expedia Group.

Si sta dunque per chiudere nei migliori dei modi la stagione primaverile, con numeri decisamente positivi, aprendo al contempo le porte ad una stagione estiva dalle aspettative di crescita davvero elevate, così come confermato dai dati di Expedia Group.

Turismo, è boom di presenze in Calabria

Turismo, è boom di presenze in Calabria Dati diffusi da Expedia #Calabriatuttolanno

Pubblicato da L'altro Corriere TV su Sabato 18 maggio 2019