09
Lug

Tragedia sfiorata a Rossano: zio ferisce nipote con un’ascia per un parcheggio

Una discussione nata per un’auto parcheggiata nel modo sbagliato, ha rischiato di trasformarsi in una vera e propria tragedia. A Rossano, un un uomo di 78 anni si è scagliato contro il pronipote di 24 ferendolo, in modo non grave, con un’ascia.

Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno arrestato l’anziano con l’accusa di di tentato omicidio. Il 24enne, curato dai sanitari del 118, ha riportato una ferita da taglio al torace, giudicata guaribile in 10 giorni.