16
Feb

Traffico di droga dal Sudamerica: 65 persone arrestate (I NOMI)

Eseguita in Calabria, Sicilia, Campania, Lazio, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto un’ordinanza di applicazione delle misure cautelari personali nei confronti di 65 persone facenti parte di una ramificata organizzazione criminale di stampo ‘ndranghetistico dai marcati profili internazionali capace di pianificare l’importazione di 8 tonnellate di cocaina dalla Colombia (Sud America).

I provvedimenti restrittivi rappresentano l’epilogo delle investigazioni condotte dai militari del Nucleo PT/Gico sez.GOA di Catanzaro nell’ambito dell’operazione “Stammer”, coordinata dal Procuratore Capo di Catanzaro, Nicola Gratteri, dal Procuratore Aggiunto Giovanni Bombardieri e dal Sostituto Procuratore Camillo Falvo.

Già lo scorso 24 gennaio, su disposizione della Direzione Distrettuale Antimafia, erano stati preliminarmente emessi 54 provvedimenti di fermo di indiziato di delitto, centinaia di perquisizioni in tutta Italia nonché sequestri patrimoniali di beni per un valore totale di oltre 8 milioni di euro. Le indagini, in particolare, hanno consentito di disarticolare un’organizzazione estremamente complessa, composta da diversi sodalizi criminali, riconducibili alla ‘ndrina Fiarè di San Gregorio d’Ippona, alla ‘ndrina Pititto-Prostamo-Iannello di Mileto ed al gruppo egemone sulla contigua San Calogero, organizzazioni satellite rispetto alla più nota ed egemone cosca dei Mancuso di Limbadi, con la sostanziale partecipazione delle più note ‘ndrine della Piana di Gioia Tauro e della provincia di Crotone.

Clan calabresi assolutamente a loro agio nel contrattare direttamente con i “Cartelli Sudamericani” l’importazione di 8.000 chili di cocaina: partita questa che verrà sequestrata in Colombia, già stoccata e nascosta in una piantagione di banane non distante dal porto di Turbo, mentre in Italia, nel porto di Livorno, le Fiamme Gialle sequestravano il cosiddetto “carico di prova”, consistente in 63 chilogrammi di cocaina pura, occultata all’interno di cartoni contenenti banane.

Nel corso dell’indagine è stato possibile ricostruire un progetto, poi non realizzato, di trasporto di ingenti quantitativi di cocaina a mezzo aereo utilizzando come scalo d’arrivo l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme oltre che l’impiego di motonavi con locali tecnici opportunamente modificati per accogliere il carico, da esfiltrare una volta arrivato a destinazione mediante l’impiego di sommozzatori all’interno di un’area portuale italiana. Il sodalizio criminale, non solo poteva contare sulle descritte entrature nel florido mercato sud americano per l’approvvigionamento della cocaina a prezzi assolutamente concorrenziali, ma era capace di tessere continui collegamenti con le floride “piazze” spagnole ed olandesi.

Ordinanza di custodia cautelare in carcere per:
1) Rosario Mercuri,
2) Fortunato Baldo,
3) Massimiliano Bufalini,
4) Francesco Buonvicino,
5) Leonaro Caerio Ocampos,
6) Jaime Eduardo Cano Sucerquia,
7) Antonino Cannizzaro
8) Gregorio Cannizzaro,
9) Giuseppe Capano,
10) Giuseppe Careri,
11) Wael Chanboura,
12) Rocco Cutrì,
13) Harol Da Costa,
14) Pasquale Feroleto,
15) Filippo Fiarè,
16) Antonino Fogliaro,
17) Armando Galati,
18) Franco Greco,
19) Antonio Grillo,
20) Giuseppe Grillo
21) Pasquale Grillo,
22) Giuseppe Grimaldi,
23) Domenico Iannello,
24) Giuseppe Iannello
25) Rocco Iannello,
26) Jaime Eduardo Karlsson,
27) Domenico Lentini,
28) Fortunato Lo Schiavo,
29) Luigi Mannarino,
30) Osvaldo Mena Nunez,
31) Giuseppe Mercuri,
32) Enzo Messina,
33) Sergio Minotti,
34) Ernesto Oliva,
35) Salvatore Paladino,
36) Massimo Pannaci,
37) Giuseppe Vittorio Petullà,
38) Giuseppe Pititto,
39) Mario Pititto,
40) Pasquale Pititto,
41) Salvatore Pititto,
42) Massimo Polito,
43) Angelo Ruggero,
44) Antonino Ruggiero,
45) Franco Scandellari,
46) Francesco Serrao,
47) Domenico Stagno,
48) Francesco Ventrici
49) Massimiliano Antonio Varone.
50) Oksana Verman

Agli arresti domiciliari, invece:
1) Milena Rios,
2) Vincenzo De Gaetano,
3) Antonio Maria Feroleto,
4) Domenico Luccisano,
5) Vania Luccisano
6) Fulvio Luccisano,
7) Aurelio Mandica,
8) Mariantonia Mesiano,
9) Anna Palazzo,
10) Gianluca Pititto,
11) Ergis Rexha,
12) Calogero Rizzuto,
13) Luna Suarez Garcia,
14) Antonino Nazzareno Suppa
15) Michele Villì.