24
Lug

Torano Castello (CS): sequestrato un autolavaggio

Continuano i controlli da parte del personale  del Corpo Forestale dello Stato a tutela delle risorse idriche verificando scarichi di tipo industriale a maggior impatto inquinante. Nei giorni scorsi  tali controlli hanno portato al sequestro di tre impianti di autolavaggio, due a Rende ed uno a Cosenza i quali scaricavano, privi delle autorizzazioni previste, i reflui industriali nella fognatura comunale. Controlli che continuano ancora in tutta la Provincia di Cosenza. Anche a Torano Castello gli uomini del Comando Stazione di Cerzeto hanno posto sotto sequestro nella giornata di ieri un ulteriore impianto di autolavaggio il quale a seguito di una attenta verifica è risultato essere privo delle dovute autorizzazioni previste dalla legge. A seguito del controllo si è inoltre verificato  lo smaltimento dei reflui in maniera assolutamente non conforme al ciclo di depurazione previsto per tale attività . Si è quindi proceduto al sequestro dell’impianto e al deferimento del proprietario dell’attività