23
Gen

Terremoto: torna a tremare il Pollino

Una scossa di terremoto è stata registrata, oggi dall’INGV, nel distretto sismico del “Pollino”, tra la Basilicata e la Calabria. Il terremoto, di magnitudo 2,6, è stato registrato alle ore 05:13 di questa mattina, con epicentro ad una profondità di 8.3 km. Come riporta, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, i Comuni che hanno avvertito la scossa sono: Rotonda, Viggianello, Castelluccio Superiore, Castelluccio Inferiore, Episcopia, San Severino Lucano, Latronico, in provincia di Potenza (Basilicata); Laino Castello, Morano Calabro, Mormanno, Orsomarso, Lungro, Laino Borgo, Papasidero, Saracena, San Donato Di Ninea, San Basile, Acquaformosa, Castrovillari, in provincia di Cosenza (Calabria).