Calabria tutto l'anno
Agenzia di stampa video
0968 53665

Tag: malasanit

News & Com > Notizie > malasanit
  • 03
    Lug

    Malasanità, cure sbagliate: in Calabria 107 denunce

    Calabria e Campania, sono le due regioni dove si muore di più per cure tardive o sbagliate. Ma il dato che fa rabbrividire è anche un altro, l’81% dei casi di malasanità causa il decesso del paziente. Il dato, seppur parzialmente, è confermato dalle conclusioni della Commissione Parlamentare d’Inchiesta...

    Leggi tutto
  • 06
    Gen

    Vibo, donna morta dopo il parto: la Procura indaga

    E’ stata aperta un’indagine da parte della Procura di Vibo Valentia sul caso sospetto di malasanità che riguarda l’ospedale Jazzolino di Vibo. Una donna di 37 anni di Ricadi, infatti, è morta ieri pomeriggio dopo aver partorito nei giorni scorsi. Secondo quanto ricostruito, infatti, la donna avrebbe accusato forti...

    Leggi tutto
  • 27
    Dic

    Cosenza, indagini su due casi di presunta “malasanità”

    La Procura della Repubblica di Cosenza ha avviato un’indagine sulla morte, avvenuta nell’ospedale “Annunziata”, di un vigile del fuoco in servizio a Vibo Valentia, Vincenzo Parisi, di 49 anni. Originario di Jonadi, Comune della provincia di Vibo Valentia, Parisi si era ricoverato nei giorni scorsi nell’ospedale cosentino per un...

    Leggi tutto
  • 14
    Dic

    Calabria, sanità: morti sospette al Riunti e all’Annunziata

    Due morti ed un terzo caso di presunta malasanità. All’ospedale Annunziata di Cosenza in pochi mesi, due pazienti sono deceduti dopo un intervento chirurgico mentre un terzo è riuscito a salvarsi riportando gravi conseguenze. Il sospetto è quello di una infezione contratta nelle sale operatorie dell’ospedale civile bruzio. Nelle...

    Leggi tutto
  • 11
    Nov

    Catanzaro: 47enne muore dopo intervento al menisco, Procura apre inchiesta

    La Procura della Repubblica di Catanzaro ha avviato un’inchiesta per accertare eventuali responsabilita’ per la morte di un 47enne deceduto dopo essere stato sottoposto a un intervento chirurgico nella casa di cura “Villa Serena”. La morte dell’uomo risale alla sera di mercoledi’ scorso. Il 47enne era da poco uscito...

    Leggi tutto
  • 03
    Giu

    Vibo Valentia: muore neonato dopo il parto, presunto caso di malasanità

    La Procura di Vibo Valentia ha aperto un’inchiesta, sulla morte di un neonato avvenuta subito dopo il parto cesareo, nella mattinata di ieri, al reparto di Ginecologia dell’ospedale vibonese. I genitori del bambino hanno sporto denuncia alla Squadra mobile, che ha provveduto al sequestro della cartella clinica. Ora, il...

    Leggi tutto
  • 13
    Gen

    Milano: donna calabrese muore dopo intervento, indaga la procura

    La Procura di Milano ha aperto un’inchiesta sulla morte della calabrese, Isabella Ranieli, 69 anni di San Calogero. Una morte sospetta verificatasi un centro specializzato della Lombardia. Sotto accusa la condotta dei medici dell’ospedale “Galeazzi” dove la donna si era ricoverata per essere sottoposta ad un intervento chirurgico di...

    Leggi tutto
  • 28
    Dic

    Cosenza: accusa dolori al petto ma il medico lo rimanda a casa, muore poco dopo

    La procura di Cosenza ha aperto un’inchiesta sulla morte, di un quarantaduenne di San Giovanni in Fiore. L’uomo si era recato all’ospedale dopo aver avertito dei forti dolori al petto e a un braccio. Il medico di turno, come raccontato della moglie della vittima che ha presentato denuncia, avrebbe...

    Leggi tutto
  • 03
    Dic

    Ospedale Cosenza: procura indaga sulla morte di una neonata

    La Procura di Cosenza ha aperto un’inchiesta sulla morte di una neonata, deceduta nei giorni scorsi all’ospedale di Cosenza. I genitori della bambina, che hanno sporto formale querela, chiedono di conoscere le ragioni del decesso ritenendo che i medici non abbiano fatto quanto era nelle loro possibilità. Prima del...

    Leggi tutto
  • 27
    Nov

    Cosenza: mal di testa e tre ricoveri in pochi giorni, donna muore in ospedale

    Il procuratore capo del tribunale di Cosenza, Dario Granieri, ha disposto la riesumazione della salma, un esame autoptico mentre sei medici dell’ospedale civile di Cosenza, quattro del pronto soccorso e due del reparto di ematologia, sono stati iscritti nel registro degli indagati. Questi i provvedimenti assunti a seguito dell’inchiesta...

    Leggi tutto
  • 1
  • 2
error: Contenuto protetto