Calabria tutto l'anno
Agenzia di stampa video
0968 53665

Tag: Limbadi

News & Com > Notizie > Limbadi
  • 26
    Giu

    Colpo alla rete di spaccio nelle Serre: è sparito Emanuele Mancuso, figlio dell’Ingegnere Pantaleone

    C’è un nome di spicco fra gli arrestati di questa mattina nel corso dell’operazione condotta dai carabinieri di Serra San Bruno. (LEGGI QUI) Si tratta di Emanuele Mancuso, giovane rampollo dell’omonimo clan della ‘ndrangheta attiva nel vibonese ma già noto non solo nel mondo della criminalità organizzata, ma anche...

    Leggi tutto
  • 30
    Mag

    Amore e sangue: la misteriosa scomparsa di Maria Chìndamo

    Si fa sempre più fondata l’ipotesi che alla base della scomparsa di Maria Chìndamo, la 44enne di Laureana di Borrello, e di cui si sono perse le tracce il 6 maggio 2016, ci sia in realtà un omicidio volontario con occultamento di cadavere. A sostenerlo, la criminologa Roberta Bruzzone...

    Leggi tutto
  • 22
    Feb

    Limbadi (VV): in manette il pregiudicato Giovanni Mancuso

    Il pregiudicato di 76 anni, Giovanni Mancuso, è stato arrestato a Limbadi, in provincia di Vibo Valentia, per aver violato la misura di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. Nel corso di un servizio di pattuglia, infatti, i carabinieri hanno trovato Mancuso insieme ad un altro pregiudicato in un...

    Leggi tutto
  • 17
    Feb

    Comune di Limbadi (VV): il deputato Nuti chiede l’accesso antimafia

    Il deputato Riccardo Nuti, esponente della Commissione Antimafia, ha presentato un’interrogazione al Ministro dell’Interno, Marco Minniti, con cui gli chiede “se non intenda avviare le procedure per accertare eventuali infiltrazioni mafiose all’interno del Comune di Limbadi, in provincia di Vibo Valentia, e avviare lo scioglimento del Consiglio.” Nuti, nell’interrogazione,...

    Leggi tutto
  • 01
    Feb

    Sorpreso a parlare con pregiudicati, i carabinieri arrestano Francesco Mancuso

    Considerato esponente di spicco di un noto clan della zona, Francesco Mancuso, alias “Tabacco” di 60 anni, è stato arrestato stamattina a Limbadi. I carabinieri lo hanno sorpreso lontano dall’abitazione e fermato con l’accusa di violazioni della misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno, a cui...

    Leggi tutto
  • 08
    Set

    Rubate le offerte nella chiesa San Pantaleone di Limbadi (Vv)

    Nuovo furto all’interno della chiesa di San Pantaleone di Limbadi, in provincia di Vibo Valentia. Nelle scorse ore, infatti, il parroco don Mario dell’Acqua ha denunciato ai carabinieri il furto dalla chiesa delle offerte dei fedeli contenute all’interno di una cassetta che è stata evidentemente forzata. Già in passato...

    Leggi tutto
  • 01
    Feb

    Commissione d’accesso antimafia nel Comune di Nicotera (VV)

    Il nuovo prefetto di Vibo Valentia, Carmelo Casabona, ha inviato al Comune di Nicotera la nuova commissione d’accesso, composta dal viceprefetto Roberto Micucci, dal dirigente della Polizia Ettore Cecere e dal capitano dei carabinieri della Compagnia di Tropea Francesco Manzone.  La commissione servirà ad accertare eventuali forme di ingerenza...

    Leggi tutto
  • 06
    Ott

    ‘Ndrangheta: il boss di Limbadi Antonio Mancuso resta in carcere

    Il boss di Limbadi, Antonio Mancuso, 77 anni e fratello di Pantaleone Mancuso deceduto nei giorni scorsi, dovrà rimanere in carcere. Lo ha stabilito il Tribunale collegiale di Vibo Valentia che ha rigettato l’istanza presentata dal legale di Mancuso, per motivi di salute. Secondo i giudici, infatti, dalla documentazione...

    Leggi tutto
  • 04
    Ott

    ‘Ndrangheta: morto a 68 anni il boss di Limbadi Pantaleone Mancuso

    Il boss della cosca della ‘ndrangheta di Limbadi, Pantaleone Mancuso detto “Vetrinetta” è morto oggi, all’età di 68 anni, presso l’ospedale di Tolmezzo (UD), a causa di un male incurabile di cui era affetto da tempo. I giudici di Vibo Valentia avevano concesso gli arresti domiciliari a causa dei...

    Leggi tutto
  • 21
    Set

    ‘Ndrangheta: la Dda di Catanzaro blocca la scarcerazione del boss Pantaleone Mancuso

    Pantaleone Mancuso, uno dei boss della cosca di ‘ndrangheta di Limbadi nel Vibonese, sarebbe molto malato. E’ questa la comunicazione trasmessa dai medici del carcere di Tolmezzo, dove è attualmente detenuto, al Tribunale di Vibo Valentia nel corso del processo “Black Money”. Richiesta dunque la scarcerazione, accettata dal Tribunale...

    Leggi tutto
error: Contenuto protetto