Calabria tutto l'anno
Agenzia di stampa video
0968 53665

Tag: inchiesta

News & Com > Notizie > inchiesta
  • 02
    Ago

    Voto di scambio ad Amantea: il consigliere Socievole si dimette

    AMANTEA Il sindaco di Amantea, Mario Pizzino, riferisce una nota stampa del Comune, “ha preso atto delle dimissioni dalla carica di consigliere comunale da parte di Marcello Socievole, che sono state protocollate a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo email del comune di Amantea.” Socievole era stato arrestato il 21...

    Leggi tutto
  • 13
    Lug

    Inchiesta Dirty Soccer: condannato l’ex allenatore del Sambiase, Riccardo Petrucci

    L’ex allenatore del Sambiase, squadra lametina che ora milita nell’Eccellenza calabrese, Riccardo Petrucci, è stato condannato a un anno e otto mesi. La decisione è del gup di Catanzaro Carlo Paris al termine del processo con rito abbreviato, stralcio della maxi inchiesta sul calcioscommesse denominata “Dirty soccer”. Secondo l’accusa...

    Leggi tutto
  • 13
    Lug

    Inchiesta “Fata Morgana”: l’avvocato Marra resterà in carcere

    Il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria, ha deciso che l’avvocato Antonio Marra resterà in carcere, confermando l’ordinanza di custodia a cautelare emessa nei confronti del professionista arrestato un anno fa nell’ambito dell’operazione “Fata Morgana”, una delle indagini della Procura distrettuale di Reggio Calabria confluita in ‘Ghota’. Tre mesi...

    Leggi tutto
  • 05
    Lug

    Inchiesta “Mandamento”, truffa e abuso d’ufficio: indagata l’assessore Barbalace

    Nel vortice dell’inchiesta “Mandamento” che vede indagati 291 soggetti, è finito anche l’assessore egionale alle Attività produttive Carmen Barbalace. L’accusa nei suoi confronti è di abuso d’ufficio in concorso, truffa aggravata e truffa aggravata per il conseguimento delle erogazioni pubbliche. Secondo quanto riportato dal “Corriere della Calabria”, infatti, la...

    Leggi tutto
  • 29
    Mag

    Catanzaro, tra campo e tribunale: il futuro è un rebus

    E’ adesso cosa accadrà? E’ la domanda che affligge tutti i tifosi del Catanzaro Calcio, sgomenti dopo aver letto stamane la notizia dell’arresto del presidente del club Giuseppe Cosentino. Ieri il pareggio ottenuto nei playout contro la Vibonese, che ha permesso a Maita e compagni di evitare la retrocessione (all’andata...

    Leggi tutto
  • 20
    Apr

    Lamezia, scandalo Sacal: “Enzo Bruno estraneo ai fatti”

    “Il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, all’epoca dei fatti contestati componente del Consiglio d’amministrazione della Sacal, ha risposto alle domande del Gip e dell’Ufficio della Procura di Lamezia Terme nell’ambito dell’inchiesta, denominata ‘Eumenidi’, sulla gestione dell’aeroporto.” Lo affermano, in una dichiarazione, i difensori di Bruno, gli avvocati...

    Leggi tutto
  • 06
    Mar

    Inchiesta “Robin Hood”: Nazzareno Salerno rimane in carcere

    Resteranno in carcere Nazzareno Salerno e Ortensio Marano, indagati nell’operazione ‘Robin Hood’ condotta dalla Procura ordinaria e dalla Dda di Catanzaro. Questa la decisione del Tribunale del Riesame di Catanzaro che non ha accolto le richieste dei legali. L’operazione ‘Robin Hood’ è scattata lo scorso 2 febbraio, mirata a...

    Leggi tutto
  • 04
    Mar

    Inchiesta Catanzaropoli: chiesto il processo per Tallini e altre 23 persone

    Nel corso dell’udienza preliminare davanti al gup Giovanna Gioia, il sostituto procuratore Graziella Viscomi ha chiesto il rinvio a giudizio per 24 degli imputati coinvolti nel procedimento “Palazzo degli ignobili” che ha investito il comune di Catanzaro. Il processo è stato chiesto per l’ex assessore al personale Massimo Lomonaco,...

    Leggi tutto
  • 02
    Mar

    Inchiesta Calabria Verde: Allevato resta in libertà

    E’ stato rigettato dalla Corte di Cassazione il ricorso presentato dalla Procura di Catanzaro contro la decisione del Riesame che ha rimesso in libertà il dirigente del settore 3 di Calabria Verde, Alfredo Allevato, una delle persone coinvolte nell’operazione che, lo scorso 21 settembre, aveva portato all’arresto anche di...

    Leggi tutto
  • 01
    Mar

    Massoneria e antimafia, GOI: “grave violazione della democrazia”

    “Oggi è stata commessa una palese discriminazione nei confronti di una Istituzione libera e secolare come la Massoneria e c’è stata una grave violazione della democrazia e delle leggi dello Stato. Il sequestro degli elenchi dei liberi muratori del Grande Oriente d’Italia appartenenti alle logge di Calabria e Sicilia...

    Leggi tutto
error: Contenuto protetto