Calabria tutto l'anno
Agenzia di stampa video
0968 53665

Tag: arresto

News & Com > Notizie > arresto
  • 13
    Gen

    Arrestata in Calabria una ricercata di origini bulgare: dovrà scontare 8 anni di carcere

    I carabinieri di Terranova di Sibari (CS), hanno tratto in arresto quest’oggi, Anzhela Angelova, donna di 43 anni, di origini bulgare. A carico della signora infatti, era presente un mandato di arresto europeo, a causa di alcuni illeciti commessi in Bulgaria, tra cui falso e truffa, reati per cui dovrà...

    Leggi tutto
  • 17
    Dic

    Locri(Rc): un arresto per truffa e spaccio di sostanze stupefacenti

    A Locri, i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato Maurizio Bova, 37enne da Ardore. L’uomo deve scontare 6 anni, 10 mesi e 24 giorni di reclusione su ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Catania per i reati di...

    Leggi tutto
  • 15
    Dic

    Lamezia Terme: un arresto per coltivazione illegale di canapa indiana

    La polizia di Stato del Commissariato di Lamezia Terme ha tratto in arresto un 27enne, per coltivazione illegale di canapa indiana. Il giovane lametino, dopo essersi procurato tutto l’occorrente, aveva adibito a serra una delle stanze di un appartamento ubicato all’ultimo piano di un palazzo nel comune di Falerna....

    Leggi tutto
  • 05
    Dic

    Roseto Capo Spulico(Cs): avevano 36 kg di marijuana, due donne in arresto

    Due persone sono state arrestate dai militari della guardia di finanza perché trovate in possesso di 36 chili di marijuana. I finanzieri sulla statale 106, nei pressi di Roseto Capo Spulico, hanno fermato l’automobile a bordo della quale viaggiavano due donne, una italiana di 37 anni e una albanese...

    Leggi tutto
  • 28
    Nov

    Gioiosa Jonica(Rc): in arresto un 46 per lesioni aggravate

    A Gioiosa Jonica, nel reggino, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato il 46enne Giuseppe Agostino in esecuzione di un ordine di esecuzione della pena emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Locri Motivo della condanna, lesioni personali aggravate, dovendo egli scontare la pena definitiva di anni...

    Leggi tutto
  • 29
    Ott

    Reggio Calabria: in manette un 51enne, aveva favorito la latitanza di Tegano

    I Carabinieri della Stazione di Ortì, nel reggino, hanno arrestato un 51enne, posto ai domiciliari presso la propria abitazione, poiché accusato di aver favorito la latitanza di Tegano Giovanni cl. 39, poi arrestato nel 2010. Nello specifico, i Carabinieri durante una perquisizione domiciliare, lo hanno sorpreso fuori dalla propria...

    Leggi tutto
  • 29
    Ott

    Bovalino(Rc): arrestato latitante Antonio Calabrò

    Il latitante Antonio Calabrò, locrese di 25 anni è stato arrestato Stamane a Bovalino, nel reggino. L’uomo era destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare emessa Tribunale di Reggio Calabria il 12 agosto scorso, nell’ambito dell’operazione denominata “puerto liberado” condotta dalla Guardia di Finanza e dalla DDA reggina. Il latitante...

    Leggi tutto
  • 13
    Ott

    Arghillà(Rc): uomo sequestra donna polacca e la sevizia, arrestato dai carabinieri

    I carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria, hanno arrestato un 36enne reggino accusato di aver preso in ostaggio una giovane ragazza polacca, dopo aver minacciato con la pistola anche il suo fidanzato.L’uomo, avrebbe ,poi, picchiato la giovane donna. Alla base del folle gesto ci sarebbero motivi di gelosia. I...

    Leggi tutto
  • 16
    Set

    Pizzo (VV): manomette il contatore dell’Enel, arrestato

    Un furto in piena regola quello compiuto da Francesco Di Leo 48 anni, segretario provinciale del Centro italiano di Protezione Civile Arcipesca Fisa. L’uomo, infatti, aveva manomesso un contatore Enel nel proprio cantere nautico, dal quale prelevava abusivamente l’energia elettrica. I militari dell’Arma, che hanno immediatamente arrestato e posto...

    Leggi tutto
  • 12
    Nov

    Lamezia Terme: in manette un 51enne per violazione di domicilio e furto aggravato

    I Carabinieri di Lamezia Terme hanno arrestato un cittadino rumeno di 51 anni, perché accusato di violazione di domicilio e furto aggravato. Una casa incustodita poiché lasciata in eredità da una signora ai propri figli, era stata occupata da un rumeno che dopo aver divelto le catene dei cancelli...

    Leggi tutto
error: Contenuto protetto