29
Lug

Spaccio di marijuana e cocaina a Lamezia Terme: arrestati 10 giovani

Squadra mobile

Nel corso dell’operazione denominata “Boomerang”, eseguita dalle prime ore di questa mattina a Lamezia Terme, gli uomini della Squadra Mobile di Catanzaro e dei Reparti Prevenzione Crimine di Vibo Valentia e di Potenza  hanno tratto in arresto 10 giovani lametini, attivi nello spaccio di marijuana e cocaina nel centro storico della città della Piana e in particolare in Piazza Mercato Vecchio. Tra loro anche alcuni minorenni mentre due giovani in particolare, sarebbero responsabili anche di alcuni episodi di estorsione e danneggiamento nei confronti di un commerciante di un’autorimessa e commercio di legname. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica e dal Gip e condotto dal personale della Sezione Investigativa del Commissariato di Lamezia Terme, ha messo in luce il sistema di spaccio al minuto gestito dai giovani mentre i capi dell’organizzazione si occupavano della gestione interna e di ripulire le auto usate nello spaccio da eventuali microspie.

I giovani finiti in manette sono Francesco Cerra, Davide Caputo, Morrison Gagliardi, Emmanuel Fiorino, Cristian Greco, Pirciu Donut Ioru, Francesco Raso, Giovanni Roberto, Bruno Cortese e Giuseppe Saladino.