25
Ago

Spaccio di droga a Reggio Calabria: in menette due persone

Cariati

I carabinieri di Reggio Calabria hanno tratto in arresto due persone, accusate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di Andrea Pennestrì, 26 anni e attualmente agli arresti domiciliari e di S.F., di 24 anni.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, infatti, i due sono stati trovati in possesso di 50 grammi di droga tra marijuana e hascisc, suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio, e di materiale vario utile per il confezionamento.

Inoltre i militari, nell’abitazione, hanno trovato anche 670 euro in contanti, somma ritenuta provento dell’attività illecita.