03
Gen

Spaccio di droga a Cassano: ricercato si costituisce

Si è costituito ai carabinieri di Cassano Vincenzo De Vivo, 28 anni, incensurato e irreperibile da ieri, dopo che nei suoi confronti il gip di Castrovillari ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Nella giornata di ieri, infatti, nell’ambito della stessa inchiesta, sono stati arrestati Fabio Senise (38), suo cugino Salvatore Senise (30) e Biagio Russo (29). (LEGGI LA NOTIZIA)

I quattro sono accusati, a vario titolo, di spaccio di sostanze stupefacenti, tentata estorsione e furto di energia elettrica. I quattro sono accusati di avere gestito un giro di spaccio di droga a Cassano