01
Feb

Sorpreso a parlare con pregiudicati, i carabinieri arrestano Francesco Mancuso

'ndrangheta sacra corona unita

Considerato esponente di spicco di un noto clan della zona, Francesco Mancuso, alias “Tabacco” di 60 anni, è stato arrestato stamattina a Limbadi. I carabinieri lo hanno sorpreso lontano dall’abitazione e fermato con l’accusa di violazioni della misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno, a cui è sottoposto dall’ottobre del 2014.

Mancuso è stato sorpreso all’interno di un appezzamento di terreno con due pregiudicati della zona.