29
Apr

Cosenza Calcio 1914 srl, mancata dichiarazione Iva: assolto l’ex cda

Sono stati assolti i quattro consiglieri di amministrazione del Cosenza Calcio 1914 srl, che hanno ricoperto il ruolo per un brevissimo periodo di tempo nel 2010. Si tratta di Gianluca Bruni, Fabiano Paolo Pagliuso, Michele Ambrogio e Emanuele Monte. L’accusa per loro, era di aver omesso la dichiarazione Iva 2010, dunque relativa al 2009, per un evasione delle imposte totale di circa 381 mila euro. Le difese hanno però sostenuto che la presentazione delle dichiarazioni, andava presentata in un periodo in cui gli imputati, ancora non ricoprivano tale ruolo e, per questi motivi, il giudice del tribunale di Cosenza, Lucia Marletta, ha deciso per la loro assoluzione.