31
Ott

Serie B, crolla il Crotone: 4-1 contro il Pescara e addio primato

Dopo un inizio di stagione sorprendente, il Crotone di mister Juric crolla a Pescara nell’undicesimo turno del campionato di Serie B, 4-1 il punteggio finale per i padroni di casa e addio vetta per la squadra rossoblù. Svolta del match al 15esimo, fallo di mano di Yao in area e calcio di rigore per il Pescara, con Memushaj che non sbaglia. Al 40esimo arriva anche il raddoppio, siglato da Lapadula su assist di Memushaj sebbene la posizione del numero 10 sia in offside. Il terzo gol del Pescara arriva al 3’ della ripresa, ancora con Lapadula ma ancora in posizione dubbia mentre al 15esimo arriva il quarto gol con Caprari. Inutile gol della bandiera per il Crotone siglato da Claiton al 22esimo. Il Crotone scivola al secondo posto, sorpassato dal Cesena a quota 23 punti.