02
Gen

Scoperto un arsenale a Reggio Calabria: in manette un 38enne

Gli uomini delle Guardia di Finanza del comando provinciale di Reggio Calabria, all’interno di un garage, hanno rinvenuto pistole, caricatori, munizioni e anche un fucile.

Contestualmente le fiamme gialle hanno anche arrestato un uomo di 38 anni con l’accusa di per possesso illegittimo di armi comuni e da guerra.

Nell’ambito di specifici controlli contro l’illecita detenzione di armi, i finanzieri hanno perquisito un garage e il giardino trovando due pistole con matricola punzonata, un’altra pistola, un fucile a canne parallele mozzate, sette caricatori e munizionamento. Le armi, nascoste in vari contenitori di plastica, erano state sotterrate. Sono  in corso ulteriori accertamenti per verificare la provenienza delle armi e se siano state utilizzate per altri fatti illeciti.