17
Apr

Scalea (CS), picchia e minaccia anziano di 85 anni: arrestata badante polacca

A Scalea (CS), è stata arrestata dai carabinieri una donna di nazionalità polacca, accusata di aver maltrattato un anziano per cui lavorava come badante. Secondo le prime ricostruzioni, la 49enne, già nota alle forze dell’ordine, si occupava dell’anziano di 85 anni da circa una settimana e, dopo i primi giorni tranquilli, la donna, sotto effetto dell’alcol, avrebbe iniziato a picchiarlo e minacciarlo, fino a quando nella giornata di ieri, lo ha scaraventato contro un mobile facendolo cadere per terra rovinosamente. Nonostante le violenze, l’85enne è riuscito a trovare le forze per contattare i carabinieri che, una volta sul posto, hanno arrestato la donna con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.