21
Ott

Rosarno (RC): maltratta moglie e figli, 45enne allontanato da casa

Un uomo di 45 anni, originario di Rosarno (RC), è stato sottoposto alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati.

Il 45enne, infatti, secondo quanto ricostruito, avrebbe maltrattato e aggredito verbalmente con ingiurie e minacce di morte la moglie e i loro due figli, anche sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e avrebbe posto in essere comportamenti persecutori nei confronti dei componenti del suo nucleo familiare.

Secondo le indagini, inoltre, l’uomo avrebbe picchiato la consorte perfino durante un percorso di convalescenza successivo ad un intervento chirurgico e maltrattato i figli minori ai quali avrebbe sottratto delle somme di denaro da un salvadanaio per acquistare della droga.