11
Dic

Rizziconi: uccise tre persone, chiesto l’ergastolo

Il pm Lugi Iglio ha chiesto la condanna all’ergastolo per Francesco Ascone che il 29 agosto 2012 uccise Remo Borgese e i suoi due figli Antonino e Francesco, ferendo Antonino Borgese, omonimo e cugino di una delle vittime, al termine di una lite per futili motivi. L’uomo si è accusato del triplice delitto dichiarando però di aver risposto al fuoco, dopo essere stato bersaglio di due colpi di fucile.