19
Ott

Ritrovata famiglia smarrita nei boschi della Sila

Una famiglia di turisti pugliesi: madre e due figli di 11 e 12 anni, si era smarrita nei boschi della Sila, nei pressi di Aprigliano. La famiglia è stata ritrovata dagli uomini del soccorso alpino della guardia di finanza e del soccorso alpino Calabria. I quattro erano stanchi e spaventati, ma in buono stato di salute. Le operazioni di ricerca erano partite  grazie alla loro segnalazione, tramite cellulare.