27
Feb

La Riserva Valli Cupe ospiterà un progetto di mobilità internazionale | VIDEO

Valli-cupe

La Riserva Naturale Valli Cupe ospiterà uno dei quattro progetti di mobilità internazionale giovanile ideati e organizzati da “Terra di Mezzo”, associazione di promozione sociale e culturale nata nel 2013 a Vallefiorita con la collaborazione di sei comuni calabresi.  Il progetto, promosso con il Comune di Sersale, la direzione della Riserva Valli Cupe e la Cooperativa Segreti Mediterranei, ha ricevuto richieste di partecipazione da circa 60 enti pubblici e privati dell’Unione Europea.

Tema del progetto di scambio culturale è “Un ambiente sostenibile per lo sviluppo delle aree rurali” e vedrà la partecipazione di giovani provenienti dai tre paesi selezionati (Bulgaria, Estonia e Romania) su 60 che, con i coetanei di Sersale, condivideranno, per dieci giorni, laboratori, incontri con esperti locali, conoscenza del territorio e delle buone pratiche di gestione di una Riserva naturale.

I tre team leader di Bulgaria, Estonia e Romania visiteranno l’area della Riserva Naturale, dal 28 febbraio al 4 marzo. Poi daranno il via libera ai giovani che avranno l’opportunità di vivere il progetto a primavera.