31
Ott

Rende (CS): minaccia commerciante e tenta di rubargli lo smartphone: denunciato senegalese

Cariati

A Rende, in provincia di Cosenza, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia hanno denunciato in stato di libertà un cittadino senegalese di 32 anni, accusato di aver minacciato e ferito ad una mano, con un oggetto acuminato, il titolare di una fioreria per farsi consegnare l’i-Phone dell’uomo.

L’extracomunitario, residente in città, secondo quanto ricostruito dai militari, avrebbe minacciato il commerciante per farsi consegnare il suo smartphone, dandosi successivamente alla fuga a piedi. Il commerciante vittima della rapina ha denunciato il fatto ai carabinieri, che hanno avviato le indagini riuscendo a localizzare, a distanza di poche ore, grazie ad un’applicazione, l’iPhone in una zona della città. A seguito di una perquisizione nell’abitazione del trentaduenne i militari hanno trovato lo smartphone provento della rapina.