21
Dic

Reggio, operazione Ecosistema: sigilli alla Ased di Azzarà

Ased

I carabinieri di Reggio Calabria hanno proceduto al sequestro preventivo della società Ased il cui titolare è Rosario Azzarà, finito in manette lo scorso 7 dicembre nel corso dell’operazione “Ecosistema” insieme ad altre 13 persone. L’inchiesta, condotta dalla Dda di Reggio Calabria, riguarda presunti illeciti nell’affidamento di appalti per la raccolta e lo smaltimento di rifiuti nei comuni della cosiddetta area grecanica. Secondo le indagini, infatti, come Azzarà, imprenditore del settore, assieme a Carmelo Ciccone e Giuseppe Zoccoli, avrebbero condizionato il regolare svolgimento delle gare d’appalto. (GUARDA IL VIDEO DEL SEQUESTRO)