24
Ott

Reggio Calabria: sequestrati beni ad affiliati ai clan Commisso e Gallico

Beni immobili, tra cui ville ed appartamenti a Siderno e a Palmi, per un valore complessivo di 2 milioni di euro, sono stati sequestrati questa mattina nell’ambito di una operazione della polizia di Reggio Calabria che vede coinvolti due presunti affiliati alle cosche di ‘ndrangheta dei Commisso e Gallico. I provvedimenti sono stati emessi dal Tribunale-Sezione misure di prevenzione, al termine di indagini patrimoniali scaturite dalle operazioni Crimine e Cosa Mia.