03
Feb

Reggio Calabria, coltiva cannabis sul balcone di casa: arrestato 61enne

A Reggio Calabria, i Carabinieri della Stazione di Rione Modena, hanno arrestato un anziano di 61 anni, Domenico Ielo, di Reggio Calabria, trovato in possesso di 20 piante in fioritura di “cannabis” di altezza compresa fra i 30 e i 60 centimetri, coltivati nel balcone della propria abitazione. Durante le perquisizione effettuate dalle forze dell’ordine, è stato rinvenuto un intero laboratorio per la coltivazione di materiale stupefacente, dotato di un impianto di aerazione di illuminazione, e altri materiali fertilizzanti e per invasatura. L’anziano è stato dunque arrestato mentre il Gip del Tribunale di Reggio Calabria, ha disposto la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.