11
Dic

Rapina alle Poste di Pizzo: arrestato un 27enne di Lamezia Terme

Dopo aver visionato i filmati delle videocamere di sorveglianza, i carabinieri della Stazione di Pizzo (VV) hanno individuato e arrestato un ragazzo di 27 anni, Antonio Stella, di Lamezia Terme e considerato uno dei banditi della rapina all’Ufficio postale di via Nazionale avvenuta l’1 dicembre scorso.

Dalle immagini, infatti, i militari hanno ricostruito il percorso di fuga dei malviventi, prima a piedi lungo le vie secondarie, poi a bordo di una Lancia Libra di colore blu fino a Lamezia Terme. Complessivamente sarebbero tre i soggetti coinvolti nella rapina. Di particolare importanza per l’individuazione del 27enne, infine, sono stati i dettagli degli indumenti nonché dell’autovettura con la quale i rapinatori sono fuggiti, e in particolare i guanti rinvenuti nell’abitazione dell’uomo durante la perquisizione effettuata ieri.

Secondo gli uomini dell’Arma, inoltre, per rendere la sua identificazione difficoltosa, Stella – nelle ore immediatamente successive alla rapina – si è rasato la barba e lo ha anche scritto su Facebook: «SHIIIIII… MUSCA… FUCK YOU BARBA».