07
Dic

Prostituzione minorile: l’ex parroco di Zungri ai domiciliari

Per l’ex parroco di Zungri, Don Felice La Rosa, il Tribunale del riesame di Catanzaro ha concesso gli arresti domiciliari. Gli altri due indagati, invece, indagati Miroslav Iliev, 28 anni di nazionalità bulgara, e Francesco Antonio Pugliese, 64 anni di Zungri, restano in carcere accusati di prostituzione minorile e corruzione di minore aggravata.

Tutti e tre sono stati arrestati nel corso dell’operazione “Settimo Cerchio” condotta proprio dalla Procura di Catanzaro sulla base delle indagini per l’omicidio di  Francesco Fiorillo.