09
Apr

Portata idrica ridotta a Crotone: braccio di ferro tra Sorical e Soakro

Ancora notevoli disagi per i cittadini di Crotone dal momento in cui la Sorical, la società che gestisce le risorse idriche calabresi, ha deciso di ridurre la portata d’acqua in seguito ad un contenzioso con il gestore locale, la Soakro. Il sindaco, Peppino Vallone, ha emanato un’ordinanza urgente intimando alla Sorical di ripristinare immediatamente la normale distribuzione delle risorse idriche a Crotone. Intanto, per oggi, è stata fissata una conferenza urgente dei sindaci con all’ordine del giorno la gestione del servizio idrico e il braccio di ferro tra Sorical e Soakro, mirato essenzialmente a ripristinare il servizio in città e cancellare definitivamente i disagi per privati e strutture pubbliche tra cui le scuole e l’ospedale.