17
Ott

Pizzo, rubata cassaforte negli uffici comunali: bottino da 6mila euro

ferito grave Vibonese

Hanno sfruttato la presenza di un’impalcatura per introdursi all’interno dell’ufficio economato del Comune di Pizzo e rubare la cassaforte, chiusa in un armadietto nei locali posti al secondo piano, con all’interno seimila euro in contanti.

Il denaro era stato depositato all’interno dell’ufficio dalla ditta che gestisce i parcheggi a pagamento per conto del Comune e non era stato ancora versato.

Ad accorgersi del furto sono stati i dipendenti comunali all’apertura degli uffici.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato gli accertamenti. Le indagini si prospettano piuttosto complicate anche perché l’area non è dotata di un sistema di videosorveglianza.