30
Set

Pizzo: donna di 41 anni si lancia da un viadotto, A3 chiusa per ore

Una donna di 41 anni, residente nel Vibonese,si è lanciata, ieri pomeriggio intorno alle 15.30, dal viadotto della Salerno-Reggio Calabria nel territorio del Comune di Pizzo.
La donna è stata recuperata ancora in vita dai soccorritori ma è morta in ospedale a causa delle ferite riportate.
La 41enne, aveva affittato un’auto a noleggio a Lamezia Terme, si è diretta verso il viadotto e, dopo aver superato le barriere di protezione, si è lanciata nel vuoto.
Le operazioni di soccorso hanno determinato la chiusura dell’autostrada con gravi disagi per gli automobilisti.