10
Lug

I più grandi fisarmonicisti del mondo a San Vincenzo la Costa

«Tutto pronto per la XVII edizione del Festival Internazionale della Fisarmonica San Vincenzo la Costa. Si inizia venerdì 9 luglio con il concerto di apertura – si legge in una nota – per terminare il 7 agosto con la serata finale e la premiazione. Il programma del Festival sarà presentato ufficialmente venerdì 9 luglio, alle ore 19, nel corso della conferenza stampa che si terrà a Palazzo Miceli, in località San Sisto dei Valdesi. Parteciperanno il sindaco di San Vincenzo la Costa Gregorio Iannotta, il presidente del Consiglio comunale Alessandra De Rose, delegata agli eventi, il direttore artistico del Festival Andrea Solano e il Direttore musicale Pietro Pardino. Sono previsti prestigiosi concerti di avvicinamento (9, 16 e 23 luglio e dall’1 al 4 agosto), all’interno dei quali, tra l’altro, saranno eseguiti in prima assoluta brani per fisarmonica e quintetto d’archi di Renzo Ruggieri. Tre i giorni di concorso musicale, dal 5 al 7 agosto. Ad aprire il Festival, venerdì 9 luglio alle 21.30 a Parco Cirillo, in località San Sisto dei Valdesi, sarà “Duettango”, con Filippo Arlia (pianoforte) e Cesare Chiacchiaretta (bandoneòn). Il concorso musicale, che si svolgerà dal 5 al 7 agosto, prevede un’edizione ibrida: i concorrenti under 16 svolgeranno l’audizione in presenza, tutti gli altri invieranno un video che sarà valutato dalla giuria in asincrono. Le iscrizioni al concorso sono aperte fino a lunedì 26 luglio. Quattro le sezioni: Classica, Variété, Diatonica e Musica da Camera. In palio importanti premi in denaro e altri riconoscimenti in partnership con prestigiosi festival musicali». «La giuria è composta – conclude la nota – da 23 musicisti di livello internazionale, provenienti da ben dieci Paesi: Polonia, Cina, Ucraina, Francia, Portogallo, Serbia, Russia, Regno Unito, Lituania e Italia. I più grandi fisarmonicisti del mondo a San Vincenzo la Costa».