28
Ott

Pif duro attacco alla “calabrese” Rosy Bindi.

Giornalista, autore del programma “Il testimone” e di un film sulla mafia che sarà presto nelle sale cinematografiche, è salito sul palco e ha letteralmente infiammato la platea. Si tratta di Pif che ha fatto un durissimo intervento sul tema della mafia e ha chiamato in causa Rosy Bindi – recentemente eletta alla presidenza dell’Antimafia. “Rosy Bindi si è candidata in Calabria e ha ammesso di non sapere nulla di mafia” – ha detto Pif. A quel punto dalla platea è partita una vera e propria ovazione.