11
Feb

A Palmi lo stupore di San Fantino – VIDEO

Si trova 7 metri sottoterra, ha otto arcate e tracce di affreschi. Qui fu sepolto San Fantino, il più antico Santo della Calabria.
Scoperta nel 1952 si trova a pochi passi dal Parco Archeologico dei Tauriani.
E’ probabile sia stata ricavata da una cisterna romana. Gli affreschi risalgono tra l’ VIII e il X secolo.
E’ un luogo ricco di fascino e ancora oggetto di studi.