09
Dic

Padre padrone minaccia di bruciare il figlio…al barbecue

Era stato posto agli arresti domiciliari a Perugia pochi giorni fa per aver tentato di incendiare casa di sua figlia, ma la misura non è stata sufficiente ed ora l’uomo è stato ragggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Lui è Pasquale Marcellino, vibonese, stalker sei suoi figli a cui chiedeva continuamente denaro. E nei giorni successivi al primo provvedimento, avrebbe trovato il modo, tramite facebook, di raggiungere uno dei suoi figli e minacciarlo di bruciarlo con il “barbecue”.