03
Giu

Orizaba, la città delle acque felici – VIDEO

Immersa nella regione centrale delle Alte Montagne di Veracruz, circondato da fiumi di acqua cristallina che scorrono per le strade della città e con un maestoso guardiano come il vulcano Citlaltépetl, la città magica di Orizaba nasce dalla fusione di radici preispaniche, Totonac, Toltechi, Tlaxcalani e Mexica, con usi e costumi coloniali.

La sua posizione privilegiata tra il porto di Veracruz e Città del Messico fece di Orizaba una delle città più importanti, diventando snodo cruciale nelle rotte commerciali dell’epoca.

Ahuilizapan è conosciuta come la “Città delle acque felici”, il periodo migliore per visitarla va da febbraio a novembre quando il  clima è caldo, rendendo piacevole la visita. Impossibile non assaggiare i migliori chicchi di caffè del paese o abbandonarsi alle tipicità enogastronomiche come chileatole, picadas o tripas de leche, delizie da non perdere. In città è possibile ammirare e visitare monumenti storici come il Palazzo Municipale, il Teatro Ignacio de la Llave, la Cattedrale di San Miguel Arcángel o le case di illustri cittadini come Benito Juárez García o Francisco I. Madero.