06
Apr

Oriolo: monitoraggio continuo anche durante le festività, il prefetto attiva tavolo tecnico

Monitoraggio costante anche nel periodo delle festività. Ad Oriolo, comune nel cosentino, colpito nella scorsa settimana da frane che hanno costretto alcune famiglie ad abbandonare la propria casa, continua il lavoro dei tecnici del Cnr, della protezione civile e delle forze dell’ordine, impegnate per garantire sicurezza e servizi essenziali in una situazione di evidente emergenza. Il Prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao, ha istituito un tavolo in Prefettura che da giorni ormai collabora all’azione di monitoraggio del fenomeno franoso e di coordinamento della attività da porre in essere nella fase emergenziale, fornendo contributo utile anche nella successiva fase di individuazione delle misure per la messa in sicurezza del territorio. Intanto il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, che ha effettuato un lungo sopralluogo nei luoghi colpiti dalle frane, chiederà al governo lo stato di calamità, mentre si procederà all’aggiornamento del Pai, il Piano di Assetto Idrogeologico, che imporrà agli amministratori locali ad assumere strumenti urbanistici rigorosi e pienamente rispettosi dei vincoli che in particolare sulle condizioni geologiche di rischio non possono trovare deroghe ed impostazioni permissive.