18
Lug

‘Ndrangheta, Reggio Calabria: arrestato Filippo Chirico genero del boss Libri

Squadra mobile

Gli uomini della squadra mobile di Reggio Calabria, nella giornata di sabato, hanno fermato Filippo Chirico, ritenuto appartenente alla cosca Libri e coinvolto, secondo gli investigatori, nell’intimidazione subita dall’Officina lo scorso 4 luglio. L’uomo, inoltre, è il genero del boss Pasquale Libri e considerato uomo forte all’interno del clan di Cannavò.

In quell’occasione, infatti, ignoti hanno sparato diversi colpi di pistola all’interno del garage senza comunque ferire nessuno. Filippo Chirico, inoltre, è coinvolto nell’inchiesta “Mammasantissima” dove in alcune conversazioni telefoniche intercettate parla di indagini e magistrati e parla direttamente di ‘ndrangheta e dei presunti “segreti”.