31
Ott

‘Ndrangheta, omicidio Corrado: Luca Megna torna in carcere

Gli agenti della Squadra mobile di Crotone e Catanzaro hanno eseguito un’ordinanza di ripristino della custodia in carcere ai danni di Andrea Corrado, 27 anni, presunto affiliato alla cosca della ‘ndrangheta Megna, ritenuto il responsabile dell’omicidio di Giuseppe Cavallo avvenuto nel 2008 a Crotone, e per questo condannato a 24 anni di reclusione in via definitiva. Secondo le indagini, l’omicidio di Cavallo sarebbe avvenuto in risposta a quello di Luca Megna, figlio del boss Domenico, ucciso solo tre giorni prima. La custodia cautelare in carcere è stata motivata da ulteriori indagini, dalle quali sarebbe emerso il pericolo di fuga di Megna per sottrarsi all’esecuzione della condanna definitiva.