16
Mar

‘Ndrangheta, altro sequestro di beni ad Amedeo Matacena

Matacena

La Dia di Reggio Calabria ha eseguito due nuovi provvedimenti di sequestro di beni, emessi dalla Corte di Assise d’Appello e dalla Sezione Misure di prevenzione del Tribunale nei confronti dell’armatore ed ex parlamentare Amedeo Matacena, attualmente latitante a Dubai. Il valore dei beni sequestrati in questa occasione a Matacena ammonta a 540 mila euro.

Amedeo Matacena, già condannato definitivamente, nel 2014, a 3 anni di reclusione dalla Corte di cassazione per concorso esterno in associazione mafiosa e successivamente coinvolto nelle indagini svolte dalla DIA di Reggio Calabria (Operazione Breakfast), era già stato colpito, nel dicembre scorso, da analogo provvedimento emesso dalla locale Corte di Assise di Appello.