21
Ott

‘Ndrangheta a Torino: 16 arresti per traffico di droga e usura

Squadra mobile

Una vasta operazione, denominata “Hunters” e condotta dalle prime luci dell’alba di oggi dalla Squadra Mobile della questura di Torino e dal servizio centrale misure di prevenzione di Roma, ha portato all’arresto di 16 persone per traffico di stupefacenti e usura, appartenenti ad alcune famiglie affiliate alla ‘ndrangheta calabrese, radicata nel torinese. Eseguito anche un sequestro preventivo di beni per un valore complessivo di quasi 4,5 milioni di euro. Tra i beni oggetto del provvedimento figurano immobili, orologi da collezione e uno dei figli di Varenne, il noto cavallo campione di trotto.