19
Mag

‘Ndrangehta, Milano: arrestato latitante vicino ai clan Alvaro e Pesce

cocaina auto

Gli uomini della Guardia di Finanza di Roma hanno arrestato a Milano Angelo Romeo, latitante 43enne ritenuto vicino ai clan di ‘ndrangheta Alvaro e Pesce. L’uomo, coinvolto nell’operazione “Santa Fe’” eseguita contro una cellula ‘ndranghetista attiva nella Piana di Gioia Tauro e dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, era riuscito a sottrarsi all’arresto. Secondo gli inquirenti, inoltre, Romeo operava in stretto contatto con i fratelli Alvaro, Giuseppe e Vincenzo e si occupava della pianificazione dell’importazione dei carichi di droga provenienti dal Sudamerica, assicurando il collegamento tra i clan della fascia jonica calabrese e i fornitori esteri del narcotico.