08
Mag

Minacciano carabinieri: arrestati due marocchini a Sellia Marina (CZ)

Due cittadini marocchini sono stati arrestati dai carabinieri di Sellia Marina, con l’accusa di resistenza e minacce. Si tratta di un uomo di 47 anni e uno di 43 che, ubriachi, hanno disturbato una partita di calcio a 5 che si stava giocando su un campo appartenente ad un noto albergo della zona. All’intervento dei carabinieri, i due hanno prima rifiutato di fornire le loro generalità, poi hanno opposto resistenza ingiuriando e minacciando i militari. I due marocchini sono stati così arrestati e il sostituto procuratore di turno, ha disposto la permanenza dei due nella camera di sicurezza in attesa del rito per direttissimo.