16
Mar

Militare calabrese scomparso: sta bene e ha rassicurato la famiglia su Facebook

Nei giorni scorsi, il militare calabrese di 23 anni, Walter Nisticò, aveva fatto perdere le sue tracce durante il viaggio di ritorno da Catanzaro a Treviso presso la caserma, una scomparsa improvvisa da cui sono partite le dovute indagini e che hanno da subito evidenziato alcune anomalie, come l’acquisto di un biglietto aereo per Rio de Janeiro. A distanza di alcuni giorni, il ragazzo si è messo in contatto con la famiglia, scrivendo un messaggio su Facebook, rassicurando tutti e specificando anche che chiarirà i motivi del suo gesto ai familiari non appena tornerà.