18
Mar

Licenziamento dipendenti Fondazione “T. Campanella”: nessuna soluzione in vista

Fondazione Campanella

L’incontro tra i dipendenti della Fondazione T. Campanella e il sub-commissario, Andrea Urbani, non ha portato alcuna novità positiva e, soprattutto, nessuna soluzione alternativa al licenziamento annunciato di 245 persone tra cui medici, operatori socio-sanitari, infermieri e personale amministrativo. A quanto pare, infatti, in seguito alla richiesta di fallimento da parte della Procura e la firma dell’estinzione da parte del prefetto di Catanzaro, non è più possibile applicare il cosiddetto “Piano Urbani”, un pacchetto contente alcune soluzioni escogitate dalla Regione Calabria. Intanto, da ieri, i dipendenti della Fondazione sono in protesta presso il dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria.