11
Giu

L’App calabrese per prenotare le “spiagge libere”

Prenotare online le spiagge libere da oggi è possibile grazie ad una applicazione lanciata da una startup cosentina, la Findeem Srl.

Il servizio permetterà a tutti i comuni costieri di pubblicare tramite la piattaforma findeem.com le spiagge libere che saranno aperte ai cittadini e consentirne la prenotazione. La configurazione delle spiagge, a cura dei Comuni costieri, richiede circa 15 minuti e la prenotazione da parte dei cittadini, meno di 10 secondi. Attraverso il GPS degli smartphone, l’App sarà in grado di mostrare all’utente tutte le spiagge prenotabili nel raggio di 100 km.

Una volta raggiunto il luogo desiderato, per entrare basterà mostrare la prenotazione sullo smartphone, procedere al check-in tramite QR Code e utilizzare la posizione prenotata.