30
Set

L’anima calabrese del videogame “The Plane Effect”

the plane effect

Pensato e creato da un giovane talento vibonese. Il nuovo videogame “The Plane Effect”, tradotto in 15 lingue e disponibile su PlayStation 5, Nintendo Switch, Xbox Series X/S e PC tramite Steam ed Epic Games Store, è frutto della passione e della straordinaria intuizione di un programmatore calabrese: Mattia Bonanno. Il 20enne, nato a Vibo Valentia, vive ormai al Nord. “The Plane Effect” è il suo primo successo. Il gioco prevede la soluzione di una serie di enigmi e la navigazione in ambienti complessi.